Attività

Come ad un bambino si forniscono un foglio bianco, una matita e dei colori affinché dia sfogo alla sua fantasia così in questo luogo vengono forniti consigli e strumenti pratici, basati sui più recenti studi scientifici, perché se ne possa fare tesoro per la salute sulla linea del messaggio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità…

“Se ti curiamo oggi, ti aiutiamo oggi. Se ti educhiamo, ti aiutiamo per tutta la tua vita”

  • Valutazione dello stato nutrizionale: anamnesi, misurazioni antropometriche, valutazione delle analisi ematochimiche.
  • Valutazione della composizione corporea (stima di massa magra, massa grassa, liquidi intra ed extra cellulari, metabolismo basale) mediante bioimpedenziometria (BIA AKERN)
  • Valutazione della salute circadiana mediante metodi non invasivi: supporto e consulenza per lavoratori per turni e disturbi del sonno.
  • Percorsi di perdita e/o recupero di peso in caso di sovrappeso, obesità e/o malnutrizione e deficit di crescita.
  • Percorsi nutrizionali per: sportivi; donne in gravidanza e allattamento, età riproduttiva e menopausa; età pediatrica: eccesso ponderale o deficit di crescita.
  • Supporto dietoterapico per: patologie cardiovascolari (ipertensione, dislipidemie); endocrino- metaboliche (diabete 1, 2, gestazionale e intolleranze glucidiche, ipo-ipertiroidismi, policistosi ovarica, gotta); nefropatie; patologie gastrointestinali (reflusso gastro-esofageo, steatosi epatica, sindrome da intestino irritabile e alterazione della microflora intestinale, malattie infiammatorie croniche intestinali – morbo di Crohn e rettocolite ulcerosa, malattia diverticolare);
  • Supporto dietoterapico per pazienti a rischio di malnutrizione: anziani allettati, oncologici in trattamento chemio o radio terapico e con patologie neurodegenerative (Parkinson/Alzheimer).
  • Percorsi di supporto in caso di scelte nutrizionali specifiche: vegetarianesimo e prescrizione diete speciali in caso di allergopatie, intolleranze e ipersensibilità a componenti alimentari (celiachia, intolleranza al lattosio, ipersensibilità a glutine e nichel)
  • Precorsi in collaborazione con psicologi per il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare.
  • Educazione nutrizionale di gruppo: counting dei carboidrati (per pazienti diabetici in insulinoterapia) e per genitori per un supporto alla corretta crescita dei loro figli; per apprendere la lettura delle etichette alimentari (in supermercati/parafarmacie/erboristerie)

Prenota la tua visita

Consulenze on-line:

-Per familiari di pazienti in stato e a rischio di malnutrizione (pazienti anziani allettati, oncologici e con patologie neurodegenerative);

-Per le mamme nella delicata fase dello svezzamento dei loro piccoli;

-Per l’acquisizione di un sano stile nutrizionale.

Prenota la consulenza on-line